Julia Mc Kenzie
A tutti gli uomini cui la natura ha dato un impulso ad amare il vero, questo sembra debba premere più d’ogni cosa, che, com’essi si sono arricchiti delle fatiche degli antichi, altrettanto debbono adoperarsi a pro di chi verrà dopo, onde che la posterità s’abbia ad arricchire dei loro sforzi. Giacché non v’è dubbio che vien meno al suo dovere chi, nutrito di insegnamenti concernenti la vita pubblica, non si cura di recare qualche contributo al comune benessere: costui per certo non è quell'”albero che, in riva ad un corso d’acqua, dà frutti nella sua stagione”, ma anzi è perniciosa voragine che sempre ingoia, e non rende mai quel che ha ingoiato.

Crediti
 • Dante Alighieri •
 • Monarchia •
 • egon pin •  •  •  •
Similari
 ⋯ Il potere e l’onore
156% ArticoliGiuseppe TortoraPolitica
Quando penso a certi personaggi che hanno popolato le nostre aule parlamentari, non riesco a fare a meno di pensare ad una famosa scena del film «Totò a colori». In treno, in uno scompartimento del vagon-lit, il sospettoso Antonio Scannagatti, musicista i⋯
Hans Silvester ⋯ People of the Omo ValleyTestamento Politico di Sartre
107% ArticoliJean-Paul SartrePolitica
Abolizione del governo in tutte le sue forme, monarchica o repubblicana, che si basa sull’ egemonia di uno solo nell’egemonia della maggioranza. Istituzione dell’anarchia, della sovranità individuale, della libertà totale, illimitata, assoluta libertà di ⋯
 ⋯ Dall’autorganizzazione alla comunizzazione
103% ArticoliAutori VariPolitica
Designare la rivoluzione come comunizzazione è dire questa cosa abbastanza banale, che l’abolizione del capitale è l’abolizione di tutte le classi, compreso il proletariato, e non la sua liberazione, il suo ergersi a classe dominante che organizza la soci⋯
 ⋯ La scrittura delle donne
64% ArticoliCixous HélèneSocietà
Héléne Cixous rilegge il saggio di Freud sulla Testa di Medusa per rivendicare il potere dell’écriture feminine, della scrittura femminile. Da terrificante e mostruosa, Medusa si trasforma in una figura sorridente e sovversiva in grado di destabilizzare l⋯
Egon Schiele ⋯ Il profitto è il cancro della nostra società
49% ArticoliMirco MariucciSocietà
Chiunque, in tutta onestà, tentasse d’individuare le principali cause delle distorsioni della nostra società, non potrebbe evitare di considerare le deleterie logiche di profitto. Alcuni affermano che le azioni di un insieme d’individui in competizione ch⋯
  ⋯ Ricordi personali
49% Paul LafarguePolitica
Avevo allora ventiquattro anni; per tutta la mia vita non dimenticherò l’impressione che mi fece quella prima visita. In quell’epoca Marx era sofferente e lavorava al primo volume del Capitale, che apparve soltanto due anni dopo, nel 1867; egli temeva di ⋯