Pietosa figura
Se il Cristianesimo avesse ragione con la sua dottrina del Dio vendicatore, dello stato di peccato universale, della predestinazione e del pericolo di un’eterna dannazione, sarebbe un segno di debolezza di mente e di mancanza di carattere il non farsi prete, apostolo o eremita e il non lavorare con timore e tremore unicamente alla propria salvezza; sarebbe insensato perdere così di vista il vantaggio eterno per la comodità temporanea.
Ammesso che in genere si creda, il cristiano ordinario è una pietosa figura, un uomo che veramente non sa contare neanche fino a tre, e che del resto, proprio a causa della sua irresponsabilità, non meriterebbe di essere punito così duramente come il Cristianesimo gli promette.

Crediti
 Friedrich Nietzsche
 Umano troppo umano
 SchieleArt •   • 




Quotes per Friedrich Nietzsche

Il filosofo come vero oppositore della mondanizzazione, come distruttore di ogni felicità apparente e allettante, di tutto ciò che è promesso da una tale felicità, cioè come distruttore tra gli uomini degli stati, delle rivoluzioni, delle ricchezze, degli onori, delle scienze, delle Chiese: questo filosofo, per la salvezza di noi tutti, deve rinascere infinite vite; non ci si può accontentare della sua precaria apparizione in Schopenhauer.

L'amore porta alla luce le qualità elevate e nascoste di un amante, ciò che vi è in lui di raro ed eccezionale. Così trae in inganno su ciò che in lui rappresenta la norma.

La nostra vanità è più duramente offesa proprio quando è stato appunto il nostro orgoglio ad essere ferito.

Non si crede alle follie degli uomini prudenti: quale perdita per i diritti dell'uomo!

Quello che non uccide fortifica.