⋯
Noi abbiamo messo troppo tempo a capire che grande cambiamento avvenne con l’arrivo di Reagan e della Thatcher, cioè quando questa nuova destra mutava il rapporto tra la politica e l’economia, cioè come intendeva governare, con lo ha fatto in parte, la mondializzazione. Finiva l’occidentalizzazione del mondo e governava la finanza. I mercati governano, i tecnici amministrano, i politici vanno in televisione! Questo è il punto, e io credo che le nuove generazioni sentano questo, sentono che la politica non conta più niente. E finché noi non riporteremo in primo piano questo discorso, hanno ragione.

Crediti
 • Alfredo Reichlin •
 • Pinterest •   •  •

Similari
Diego Rivera ⋯ Frozen AssetsTeoria politica
267% Andrea ScarabelliArticoliPolitica
Uno dei tratti del nostro disgraziato tempo consiste nella facilità con cui si dispensano etichette, a intellettuali così come a correnti e fenomeni politici. Di destra o di sinistra, populisti o elitisti, progressisti o conservatori… Nella realtà dei fat⋯
 ⋯ Dall’autorganizzazione alla comunizzazione
168% ArticoliAutori VariPolitica
Designare la rivoluzione come comunizzazione è dire questa cosa abbastanza banale, che l’abolizione del capitale è l’abolizione di tutte le classi, compreso il proletariato, e non la sua liberazione, il suo ergersi a classe dominante che organizza la soci⋯
Delcy RodríguezConsiglio Permanente dell’OSA
144% ArticoliDelcy RodríguezPolitica
Sua Eccellenza Delcy Rodríguez Gómez, Segretario Generale dell’OSA, Luis Almagro, vice segretario generale non presente, Illustri Rappresentanti permanenti e supplenti, rappresentanti degli Stati osservatori, invitati speciali, signore e signori. Ministro⋯
  ⋯ Io so
118% ArticoliPier Paolo PasoliniPolitica
Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato “golpe” (e che in realtà è una serie di “golpe” istituitasi a sistema di protezione del potere). Io so i nomi dei responsabili della strage di Milano del 12 dicembre 1969. Io so i nomi dei respons⋯
 ⋯ Vogliate essere liberi, e lo sarete!
80% Michail BakuninPolitica
Cari compagni, vi ho detto la volta scorsa che due grandi avvenimenti storici avevano fondato la potenza della borghesia: la rivoluzione religiosa del sedicesimo secolo, conosciuta col nome di Riforma, e la grande Rivoluzione politica del secolo scorso. Ho⋯
 ⋯ Il potere e l’onore
71% ArticoliGiuseppe TortoraPolitica
Quando penso a certi personaggi che hanno popolato le nostre aule parlamentari, non riesco a fare a meno di pensare ad una famosa scena del film «Totò a colori». In treno, in uno scompartimento del vagon-lit, il sospettoso Antonio Scannagatti, musicista i⋯