Egon Schiele ⋯
Si può vivere soltanto se, con una certa frequenza, non si fa quello che ci si propone. L’arte consiste nel proporsi la cosa giusta da non fare.

Crediti
 • Elias Canetti •
 • Il cuore segreto dell'orologio •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Wally in roter bluseLa grande arte fa il vuoto
89% Camille DumouliéSchiele Art
La grande arte non è nella mancanza, la grande arte fa il vuoto. Non nasce dal Nulla, ma, al contrario, da una potenza inaudita di vita che spezza tutte le catene dell’evoluzione e della storia, dell’essere e della presenza. Nel mondo troppo pieno di disc⋯
Egon Schiele ⋯ Non sentivo più alcun dolore
67% Sándor MáraiSchiele Art
…Un giorno mi sono svegliata, mi sono messa a sedere sul letto e ho sorriso. Non sentivo più alcun dolore. E improvvisamente ho capito che non c’è nessuna persona giusta. Non esiste né in terra né in cielo né da nessun’altra parte, puoi starne certa. Es⋯
Egon Schiele ⋯ LL’abbraccio: opera che parla ai nostri giorni
63% ArticoliDaniel di SchulerSchiele Art
A bocca aperta. Sara rimasto così, Gustav Klimt, vedendo quei fogli dell’album. Come Perugino quando Raffaello gli avrà mostrato quel che papà gli aveva insegnato. Come chi avrà sentire suonare l’ancor più giovane Mozart. Come tutti quelli cui capita di t⋯
Egon Schiele ⋯ Man lying face downLa risonanza di Schuman
60% Schiele ArtVittorio Marchi
La Terra intanto sta rallentando la rotazione fino allo stop (“Punto Zero”) e all’inversione del suo spin, mentre il suo magnetismo sta diminuendo. Per migliaia d’anni la risonanza di Schuman (frequenza, pulsazione) è stata di 7,83 cps. Ora è sui 12 cps .⋯
Egon Schiele ⋯ La compiacenza nelle grazie del tempo
50% Karl KrausSchiele Art
Tutta l’arte mi sembra essere soltanto arte per l’oggi, se non è arte contro l’oggi. Fa passare il tempo – non lo caccia via! Il vero nemico del tempo è il linguaggio. Esso vive in un intesa immediata con lo spirito indignato dal proprio tempo. Qui può na⋯
Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
50% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso “Il piacere del testo” analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a “leggere fino a farsi del male! F⋯