Premessa del mio discorso

Ed ecco avverarsi la premessa del mio discorso: l’amicizia può esistere solo tra i virtuosi. Solo l’uomo virtuoso, che si può chiamare anche saggio, sa osservare due norme dell’amicizia. Prima: evitare tutto ciò che è finto o simulato; persino l’odio dichiarato è più nobile che nascondere il proprio pensiero dietro un’espressione del volto. Seconda: non solo respingere le accuse lanciate da altri, ma neppure nutrire sospetti, supponendo che l’amico si sia comportato male.

Crediti
 Marco Tullio Cicerone
 Laelius de amicitia
 SchieleArt •   • 




Quotes per Marco Tullio Cicerone

Se accanto alla biblioteca hai un giardino, allora non ti manca nulla.

Nulla è difficile per chi ama.

Come la stoltezza, anche se ha conseguito ciò che desiderava, tuttavia non si riterrà soddisfatta, così la saggezza è sempre contenta di ciò che è presente, né mai è insoddisfatta di sé.

Ciascuna parte della vita ha un suo proprio carattere, sì che la debolezza dei fanciulli, la baldanza dei giovani, la serietà dell'età virile e la maturità della vecchiezza portano un loro frutto naturale che va colto a suo tempo.

Ignorare tutto quello che accadde prima che tu nascessi, equivale ad essere sempre fanciullo.