Egon Schiele ⋯

Capisci che una persona sta peggio di te quando ti dice: tu per me sei un punto di riferimento.


Crediti
 • Cheeslaw Kiriowski •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
102% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso “Il piacere del testo” analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a “leggere fino a farsi del male! F⋯
Egon Schiele ⋯ È quel che è
91% Erich FriedPoesieSchiele Art
È assurdo dice la ragione È quel che è dice l’amore È infelicità dice il calcolo Non è altro che dolore dice la paura È vano dice il giudizio È quel che è dice l’amore È ridicolo dice l’orgoglio È avventato dice la prudenza È impossibile dice l’esperienza⋯
Egon Schiele ⋯ SothebyCapire bene la gente non è vivere
68% Philip RothSchiele Art
Lotti contro la tua superficialità, la tua faciloneria per cercare di accostarti alla gente senza aspettative illusorie, senza un carico eccessivo di pregiudizi, di speranze o di arroganza, nel modo meno simile a quello di un carro armato, senza cannoni, ⋯
Egon Schiele ⋯ Ritratto di Leopold CzihaczekPerché non te ne vai?
68% Fëdor DostoevskijSchiele Art
E anche le lacrime di prima che non ho saputo trattenere davanti a te, come una ridicola donnetta, non te le perdonerò mai! E anche tutto questo che ti sto confessando, non te lo perdonerò mai. Sì, soltanto tu devi rispondere di tutto ciò, perché mi sei c⋯
Egon Schiele ⋯ Knieende MadchenMa poi si arriva al punto che…
57% David Foster WallaceSchiele Art
Ma poi si arriva al punto che… cioè, se quella persona arrivi ad amarla, allora è come se la faccenda si capovolgesse. Cioè non è più che apprezzi quella persona per via di certi aspetti di quella persona; piuttosto è che cominci ad apprezzare gli aspet⋯
Egon Schiele ⋯ Vicino alla scogliera
57% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
In alberghi che somigliavano a organismi viventi. In alberghi come l’interno di un cane da laboratorio. Affondati nella cenere. Il tipo che, seminudo, suonava in continuazione la stessa canzone. E una donna, la proiezione olografica di una donna, usciva s⋯