Egon Schiele ⋯
Quando una disgrazia è accaduta e non si può più mutare, non ci si dovrebbe permettere neanche il pensiero che le cose potevano andare diversamente o addirittura essere evitate: esso infatti aumenta il dolore fino a renderlo intollerabile.

Crediti
 • Arthur Schopenhauer •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
40% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso Il piacere del testo analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a leggere fino a farsi del male! Fino⋯
 ⋯ La vita intera è un inganno
38% Arthur SchopenhauerFilosofia
Ogni circostanza della vita è un indizio del fatto che la felicità terrena è destinata a essere turbata, anzi distrutta. Le ragioni di ciò risiedono nel profondo dell’essenza delle cose. La vita della maggior parte degli uomini si rivela quindi breve e to⋯
Egon Schiele ⋯ Self-portrait with spread fingersGiornate moderatamente piacevoli
36% Hermann HesseSchiele Art
Il giorno era trascorso come appunto trascorrono i giorni; lo avevo passato, lo avevo delicatamente ammazzato con la mia timida e primitiva arte di vivere; avevo lavorato alcune ore, sfogliato vecchi libri, avevo avuto per due ore un dolore come capita al⋯
Egon Schiele ⋯ FischerbootBiografia dell’interprete
34% Angelo U. CrisciSchiele Art
il «puro», detto del pensiero, sta a significare intanto il liberarsi o evincersi del pensiero da ciò che, sembrando arricchimento o integrazione, è in realtà una limitazione, che gli proviene dall’esterno e che resta esterna. Cosicché l’interpretare un p⋯
Egon Schiele ⋯ Chiara di giorno e silenziosa di notte
30% Rainer Maria RilkeSchiele Art
Colei che viene lasciata indietro, la donna in attesa, dovrebbe essere una sorta di sposa di marinaio che non ha idea del destino, dei pericoli e delle avventure da cui il suo amato ritornerà un giorno Ed è pensabile che la donna, che lo ha atteso intenta⋯
Egon Schiele ⋯ Sitzendes maedchen in unterkleidOpinioni non veraci
29% FilosofiaPlatoneSchiele Art
– Non è dunque così diss’io, ma solo appare dolce allora il riposo rispetto al dolore, e doloroso rispetto al piacere, e queste apparenze non han nulla di verace rispetto alla verità del piacere, ma è piuttosto una specie di inganno. – Or pensi tu che uno⋯