Egon Schiele  ⋯ Reclining Female Nude

Se si avesse una certa tendenza ad assolvere il creatore, a considerare questo mondo come accettabile e anzi soddisfacente, bisognerebbe sempre fare le proprie riserve sull’uomo, il punto nero della creazione.

Crediti
 • Emil Cioran •
 • Il funesto demiurgo •
 • SchieleArt •  Reclining Female Nude •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Self-PortraitIl mio discorso su Amore
36% FilosofiaPlatoneSchiele Art
Ciascuno di noi è dunque come un contrassegno d’uomo, tagliato com’è, a somiglianza delle sogliole, da uno in due; e cerca quindi sempre il contrassegno a lui corrispondente. Ora, tutti quegli uomini che sono frazione del sesso comune, quello che allora s⋯
Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
31% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso “Il piacere del testo” analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a “leggere fino a farsi del male! F⋯
Egon Schiele ⋯ Il Grande Tai Chi
30% FilosofiaLao TzuSchiele Art
Se si va cercando il Grande Creatore, si vuole tornare a mani vuote. L’origine dell’universo è in definitiva inconoscibile, un grande fiume invisibile che scorre sempre attraverso una vasta e fertile valle. Silenzioso ed increato, che crea tutte le cose. ⋯
Egon Schiele ⋯ La certezza dell’esistenza di Dio
29% Ludwig FeuerbachSchiele Art
La certezza dell’esistenza di Dio, che si è detto essere per l’uomo altrettanto certa, anzi più certa ancora della propria esistenza, non è una certezza immediata, e riposa solo sulla certezza della natura, degli attributi di Dio. Per il cristiano è certa⋯
Egon Schiele ⋯ LL’abbraccio: opera che parla ai nostri giorni
27% ArticoliDaniel di SchulerSchiele Art
A bocca aperta. Sara rimasto così, Gustav Klimt, vedendo quei fogli dell’album. Come Perugino quando Raffaello gli avrà mostrato quel che papà gli aveva insegnato. Come chi avrà sentire suonare l’ancor più giovane Mozart. Come tutti quelli cui capita di t⋯
Egon Schiele ⋯ La visita al convalescente
26% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
È il 1976 e la Rivoluzione è stata sconfitta ma noi ancora non lo sappiamo. Abbiamo 22, 23 anni. Io e Mario Santiago camminiamo lungo una strada in bianco e nero. Alla fine della strada, in un palazzo che sembra uscito da un film degli anni Cinquanta c’è ⋯