⋯ Motohiko Odan ⋯

Ah, come si doveva stare da dio Pan in Grecia con tutti i suoi dei e dee dai sembianti e dagli amori e dai sentimenti umani! E poi venne la più grande barbarie della storia dell’umanità: l’invenzione delle religioni monoteistiche fondate sulla normativa sessuale del familismo di giorno e del puttanesimo di notte, cioè sull’ipocrisia del peccatore impeccabile per eccellenza di doppia vita. Dare regole contro ogni naturalezza umana affinché venissero infrante e scattasse la molla del pentimento, della confessione, dell’assoluzione e della reiterazione del “peccato”. Più pecchi, più il potere assolutistico – che bontà sua, a certe condizioni di resa intellettuale e economica relativizza ogni monnezza – si impossessa di te “dentro” e fuori sei libero, sì, ma solo di nasconderti per farla franca da una colpa che non c’è. Reprimere la naturalezza della sessualità umana per comandare e dare ordini e esigere gabelle, e schiavizzare il popolo bue con lo zuccherino del perdonismo, è funzionale al loro delinquere millenario.

Crediti
 • Aldo Busi •
 • Pinterest • Motohiko Odan  •  •

Similari
Il caso Nietzsche
209% ArticoliFilosofiaGianni Vattimo
Nietzsche, accompagnato dalla sua cattiva reputazione di pensatore dei nazisti, fu poi riconsiderato, agli inizi degli anni ’60 del ventesimo secolo, da quel movimento che prese il nome: Nietzsche-Renaissance o il rinascimento nietzscheano, e soprattutto ⋯
Sapere di non essere
150% IneditiSergio Parilli
Ho rivisto finalmente a Julián. Veniva da altri mondi non sconosciuti per lui, visto che è riuscito a tornare senza bussola. Non era tenuto a tornare, anche perché se stava bene dove era arrivato poteva restarci in eterno, visto che era previsto un viaggi⋯
Il mercantile
117% IneditiSergio Parilli
Magari è troppo presto, ma i sognatori, hanno sempre lo sguardo perso, sicuramente piacevole nei loro pensieri e sorridono… ma, anche se sono solo due righe con due soli sostantivi, l’emozione è sempre la stessa per il poeta. Siamo nel periodo di un’attra⋯
La scrittura delle donne
114% ArticoliCixous HélèneSocietà
Héléne Cixous rilegge il saggio di Freud sulla Testa di Medusa per rivendicare il potere dell’écriture feminine, della scrittura femminile. Da terrificante e mostruosa, Medusa si trasforma in una figura sorridente e sovversiva in grado di destabilizzare l⋯
Le origini romantiche della psicoanalisi e l’obiezione di Nietzsche
109% ArticoliPsicologiaUmberto Galimberti
A differenza di tutti i popoli della terra, l’uomo occidentale un giorno ha detto Io. L’ha annunciato Platone e l’ha esplicitato Cartesio. La psicologia ha catturato questa parola e ne ha fatto il centro della soggettività, dispiegando una visione del mon⋯