Qual è la tragedia?
Pretendo che tu ti guardi intorno e ti accorga della tragedia. Qual è la tragedia? La tragedia è che non ci sono più esseri umani, ci sono strane macchine che sbattono l’una contro l’altra.

Crediti
 • Pier Paolo Pasolini •
 • Siamo tutti in pericolo •
  • intervista rilasciata a Furio Colombo 1° novembre 1975 •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Gerti SchieleTi amerò in eterno
52% Etty HillesumSchiele Art
Noi donne vogliamo eternarci nell’uomo. Io voglio che lui mi dica: tesoro, tu sei l’unica per me e ti amerò in eterno. Ma questa è una favola. E fintanto che non me lo dice, tutto il resto non ha senso e non esiste. E il buffo è che non voglio affatto, no⋯
Egon Schiele ⋯ Antropotecniche
33% Peter SloterdijkSchiele Art
Con questo termine intendo le condotte mentali e fisiche basate sull’esercizio, con le quali gli esseri umani delle culture più svariate hanno tentato di ottimizzare il loro status immunitario sia cosmico sia sociale, dinnanzi a vaghi rischi per la propri⋯
Egon Schiele ⋯ Donna seduta con un corsetto e stivaliIperbole dell’esistenza
32% Giorgio ManganelliSchiele Art
Supponiamo che, ad un certo momento, una persona che sta scrivendo una lettera ad un’altra persona – il sesso o i sessi sono irrilevanti – abbia il sospetto, o forse semplicemente s’accorga di essere lievemente ubriaco. No, non si tratta di ubriachezza mo⋯
Egon Schiele ⋯ Della virtù che rimpiccolisce
30% ArticoliFriedrich NietzscheSchiele Art
Zarathustra fu di nuovo sulla terra ferma, non corse subito alla sua montagna e alla sua grotta, ma fece molte strade e domande e si informò di questo e di quello, così che diceva a se stesso scherzando: ‹‹Ecco un fiume, che per mille curve rifluisce alla⋯
  ⋯ Procreare è oggi un delitto ecologico
29% ArticoliPier Paolo PasoliniSocietà
Caro Moravia, sono ormai alcuni anni che io mi precludo di dare del fascista a qualcuno (anche se talvolta la tentazione è forte); e, in seconda istanza mi precludo anche di dare a qualcuno del cattolico. In tutti gli italiani alcuni tratti sono fascisti ⋯
Egon Schiele ⋯ L’impressione della fine del mondo
28% Schiele ArtThomas Bernhard
Ho l’impressione che sia naturale che il mondo possa andare a pezzi da un momento all’altro. O è forse la natura che deve distruggere se stessa? – disse. – È un processo che parte sempre dall’interno e si attua all’esterno. Se sono arrivato a questa osser⋯