Egon Schiele ⋯

In un certo senso, più ci avviciniamo alla genialità e più ci avviciniamo alla follia.


Crediti
 • Karl Friston •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Child in BlackDare un senso al non senso
78% Danilo KišSchiele Art
Che cosa sono tutti gli sforzi dell’umanità, tutto ciò che si chiama storia, civiltà, tutto ciò che l’uomo fa e ciò che fa l’uomo, che cos’è tutto questo, se non un inutile e vano tentativo di opporsi all’assurdo della morte universale, di dare ad essa un⋯
Egon Schiele ⋯ Front View of a BuildingTutto veniva filtrato dalle parole
74% Roberto BolañoSchiele Art
Nell’Ottocento, alla metà o alla fine dell’Ottocento, disse il tipo con i capelli bianchi, la società era solita filtrare la morte attraverso le parole. Se uno legge le cronache dell’epoca si direbbe che quasi non si verificavano fatti criminosi o che un ⋯
Egon Schiele ⋯ Le cose durano troppo
64% Oscar WildeSchiele Art
La vita è tremendamente deficiente nella forma. Le sue catastrofi avvengono nel modo sbagliato e alle persone sbagliate. V’è un orrore grottesco nelle sue commedie, e le sue tragedie sembrano culminare nella farsa. Si è sempre feriti quando ci avviciniamo⋯
Egon Schiele ⋯ Landscape in Lower AustriaC’è salvezza nell’abiezione estrema
49% Giuseppe Di GiacomoSchiele Art
Se gli eroi del romanzo ottocentesco lottano per far trionfare il senso, la totalità, sul non-senso del mondo (il mondo abbandonato da dio), Dostoevskij coglie il senso nel cuore stesso del non-senso. Per l’uomo di Dostoevskij tutto è nello stesso tempo s⋯
Egon Schiele ⋯ Follia che conduce
41% Paulo CoelhoSchiele Art
Le decisioni devono essere prese con coraggio, distacco e, talvolta con una certa dose di follia non la follia che distrugge, bensì quella che conduce l’essere umano a compiere il passo al di là dei propri limiti.
Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
41% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso “Il piacere del testo” analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a “leggere fino a farsi del male! F⋯