Egon Schiele ⋯

Gli artisti colgono abili la grande luce vibrante, il calore, il respiro degli esseri viventi, quel che appare e scompare. Intuiscono la somiglianza delle piante con gli animali, e degli animali con l’uomo, e la somiglianza dell’uomo con Dio. […] La religione è per loro un grado di percezione. […] Riescono a superare la pena, esteriormente, ma essa dentro scava e duole inquietante. […] La loro lingua è quella degli dei e qui essi vivono in paradiso. Questo mondo è il loro paradiso. Tutto è canto e immagine di Dio.

Crediti
 • Egon Schiele •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Non sono eruditi
137% Egon SchieleSchiele Art
Sarebbero esploratori ai quali per primi la natura s’avvicina e mostra, perché si trasmetta ai contemporanei. Artisti che avvertono facilmente la grande luce vibrante, il calore, il respiro degli esseri viventi, l’arrivo e la scomparsa. Suppongono la somi⋯
Egon Schiele ⋯Ma cos’è il genio?
46% AnonimoSchiele Art
Loro lingua è quella degli dei e qui vivono in paradiso. Questo mondo è il loro paradiso. Tutto è canto ed è divino. Per essi è facile ogni lavoro. Le arti sono quei fiori che colgono nei giardini, vivono nell’aria, in melodica esistenza intimamente però ⋯
Egon Schiele ⋯ Self-PortraitIl mio discorso su Amore
45% FilosofiaPlatoneSchiele Art
Ciascuno di noi è dunque come un contrassegno d’uomo, tagliato com’è, a somiglianza delle sogliole, da uno in due; e cerca quindi sempre il contrassegno a lui corrispondente. Ora, tutti quegli uomini che sono frazione del sesso comune, quello che allora s⋯
Egon Schiele ⋯ Della virtù che rimpiccolisce
42% ArticoliFriedrich NietzscheSchiele Art
Zarathustra fu di nuovo sulla terra ferma, non corse subito alla sua montagna e alla sua grotta, ma fece molte strade e domande e si informò di questo e di quello, così che diceva a se stesso scherzando: ‹‹Ecco un fiume, che per mille curve rifluisce alla⋯
Egon Schiele ⋯ Dead City III (City on the Blue River)Parla Ipolit, un malato terminale di tisi
41% Fëdor DostoevskijSchiele Art
Evidentemente la mia convinzione che per due settimane non valga la pena di soffrire o abbandonarsi ad alcuna sensazione, ha avuto la meglio sulla mia natura e forse dirige tutti i miei sentimenti. Ma è proprio vero? È forse vero che la mia natura è stata⋯
Egon Schiele ⋯ Valorizza quello che puoi dare
37% AnonimoSchiele Art
Umano, vedo che stai piangendo perché è arrivato il mio momento. Non piangere, per favore, ti voglio spiegare alcune cose. Tu sei triste perché me ne sono andato, ma io invece sono felice perché ti ho conosciuto. Quanti come me ogni giorno muoiono senza a⋯