Egon Schiele

Si rischia tanto a credere troppo quanto a credere troppo poco.


Crediti
 • Denis Diderot •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ LL’abbraccio: opera che parla ai nostri giorni
112% ArticoliDaniel di SchulerSchiele Art
A bocca aperta. Sara rimasto così, Gustav Klimt, vedendo quei fogli dell’album. Come Perugino quando Raffaello gli avrà mostrato quel che papà gli aveva insegnato. Come chi avrà sentire suonare l’ancor più giovane Mozart. Come tutti quelli cui capita di t⋯
Egon Schiele ⋯ Bisogna correre i rischi
72% Leo BuscagliaPoesieSchiele Art
A ridere c’è il rischio di apparire sciocchi; a piangere c’è il rischio di essere chiamati sentimentali; a stabilire un contatto con un altro c’è il rischio di farsi coinvolgere; a mostrare i propri sentimenti c’è il rischio di mostrare il vostro vero io;⋯
Egon Schiele ⋯ Affrontare i rischi
72% Leo BuscagliaSchiele Art
A tentare c’è il rischio di fallire. Ma è necessario affrontare i rischi, perché il rischio più grande nella vita è non rischiare nulla. Chi non rischia nulla non fa nulla, non ha nulla e non è nulla. Può evitare la sofferenza e l’angoscia, ma non può imp⋯
Egon Schiele ⋯ E vivacchio!
59% Carmelo BenePoesieSchiele Art
Vivacchio! Sono troppo numeroso per dire sì e no… Mi sento troppo pazzo. Da sposato maciullerei la bocca alla mia bella e, caduto in ginocchio, le direi queste parole losche: è troppo! E’ troppo! il mio cuore è troppo centrale, e tu non sei che carne um⋯
Egon Schiele ⋯ Gustav Klimt in his blue smockLa verità a ogni costo
59% FilosofiaFriedrich NietzscheSchiele Art
No, questo cattivo gusto, questo volere la verità, la «verità a ogni costo», questa farneticazione da adolescenti nell’amore della verità – ci sono venuti in uggia: per questo siamo troppo esperti, troppo rigorosi, troppo gioiosi, troppo bruciati, troppo ⋯
Egon Schiele ⋯ Seated couplePiccola è la porzione di vita che viviamo
50% ArticoliFilosofiaLucio Anneo SenecaSchiele Art
La maggior parte dei mortali, o Paolino, si lagna per la cattiveria della natura, perché siamo messi al mondo per un esiguo periodo di tempo, perché questi periodi di tempo a noi concessi trascorrono così velocemente, così in fretta che, tranne pochissimi⋯