Risultato dell'educazione

Gli uomini nascono ignoranti, non stupidi; la stupidità è il risultato dell’educazione.


Crediti
 • Bertrand Russell •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Nude Self-PortraitOccupare il vuoto di comunicazione
96% PsicologiaSchiele ArtUmberto Galimberti
Poi si cresce, e nell’educazione della prima infanzia vedo padri e madri che promuovono un’educazione fisica e un’educazione intellettuale, ma non un’educazione emotiva, che e poi l’educazione dei sentimenti, delle emozioni, degli entusiasmi, delle paure.⋯
Egon Schiele ⋯ Composition with Three Male NudesFra il sapiente e l’ignorante
90% FilosofiaPlatoneSchiele Art
Ma cosa sarebbe allora, esclamai, questo Amore? un mortale?. Niente affatto. Ma allora cos’altro è?. Come nel caso di prima, qualcosa di mezzo fra mortale e immortale. Che è dunque, o Diotima?. Un demone grande, o Socrate. E difatti ogni essere demonico s⋯
Egon Schiele ⋯ Bellezza fisica
80% Arthur SchopenhauerSchiele Art
Tra gli uomini, i pregi fisici non vengono tenuti in grande considerazione, per quanto uno si senta più a proprio agio se si sta accanto a uno più basso che non a uno più alto. Quindi, in generale, tra gli uomini i più ricercati e bene accetti sono gli st⋯
Egon Schiele ⋯ Kneeling Female in Orange-Red DressSolo Cristo è cristiano
77% Pierre HadotSchiele Art
Kierkegaard afferma di non sapere che una cosa, di non essere cristiano. È intimamente persuaso di non esserlo, poiché essere cristiani significa avere un autentico rapporto personale ed esistenziale con Cristo, significa essersi pienamente appropriati di⋯
Egon Schiele ⋯ Self-portrait with raised arms, back viewChi sono gli amanti della sapienza
76% FilosofiaPlatoneSchiele Art
Quando nacque Afrodite, gli dei si riunirono a banchettare e fra gli altri c’era anche Poros, Risorsa, figlio di Metis, Intelligenza Astuta. Dopo che ebbero cenato, vista l’abbondanza di cibo, arrivò a mendicare Penia, Povertà, e sì fermo sull’uscio. Poro⋯
Egon Schiele ⋯ Gerti Schiele in a Plaid GarmentLa misura del valore di un uomo
63% Piero MartinettiSchiele Art
Se noi analizziamo la vita nostra e dei nostri simili, vediamo che non le doti fisiche, né l’intelligenza, né i doni della fortuna hanno l’influenza maggiore sul destino, individuale; ma l’energia, la volontà, il dominio di sé, la costanza dello sforzo. T⋯