Scontro con l’incomprensione
Essere artista equivale a declinare la propria appartenenza d’elezione alla schiera del superominismo della fragilità. Laddove la fede strenua, incrollabile nell’urgenza creativa delle proprie opere, nell’impossibilità (spesso mista all’incredulità) a credere che la propria arte non sia quantomeno necessaria si scontra con l’incomprensione, la grettezza, le fatiche del sopravvivere.

Crediti
 • Egon Schiele •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Portrait of Karl GruenwaldIndeterminabilità della verità
49% Autori VariSchiele Art
la struttura intrinsecamente razionale della fede, intende che sia in sé vero ciò in cui crede. Se non che, la ragione perviene alla consapevolezza che della verità nulla si può dire, se non che essa c’è ed è assoluta. La conseguenza è che la fede, se vuo⋯

Egon Schiele ⋯ L’istinto dei migliori
31% Samuel ButlerSchiele Art
La fede non consiste, come sostengono falsamente alcuni, nel credere in certe cose senza avere prove sufficienti; questa non è fede, ma mancanza di fede in tutte le cose in cui dovremmo credere di più. La fede consiste nel credere che l’istinto dei miglio⋯

Egon Schiele ⋯ L’inquietudine dell’individuo
27% ArticoliPsicologiaSchiele ArtUmberto Galimberti
Le nostre sofferenze psichiche, i nostri disagi esistenziali dipendono sempre da conflitti interni, da traumi remoti, da coazioni a ripetere esperienze antiche e in noi consolidate come vuole la psicanalisi, o qualche volta, e magari il più delle volte, d⋯

Egon Schiele ⋯ LL’abbraccio: opera che parla ai nostri giorni
27% ArticoliDaniel di SchulerSchiele Art
A bocca aperta. Sara rimasto così, Gustav Klimt, vedendo quei fogli dell’album. Come Perugino quando Raffaello gli avrà mostrato quel che papà gli aveva insegnato. Come chi avrà sentire suonare l’ancor più giovane Mozart. Come tutti quelli cui capita di t⋯

Egon Schiele ⋯ Paura irragionevole e ridicola
26% Schiele ArtStefan Zweig
Quando Irene uscì dall’appartamento del suo amante e cominciò a scendere le scale, tutto d’un tratto quella paura insensata tornò a impadronirsi di lei. All’improvviso una spirale nera prese a mulinarle davanti agli occhi, le gambe erano come bloccate da ⋯

Egon Schiele ⋯ Male nude self-portraitNon c’è un modo giusto o sbagliato di essere autentici
24% Autori VariSchiele Art
E non è mai troppo tardi per vivere nel rispetto della propria essenza. In confronto ai secoli passati, oggi possiamo contare su una rinfrancante libertà di espressione. Eppure, conosco pochissimi eletti in grado di salvaguardare la loro essenza senza sce⋯