⋯ Leslie Ann O' Dell ⋯
Disciplinai la forma e il movimento di ogni consonante e, con ritmi istintivi, mi lusingai di inventare un verbo poetico accessibile, un giorno o l’altro, a tutti i sensi. Riservavo la traduzione. Fu all’inizio uno studio. Scrivevo silenzi, notti, segnavo l’inesprimibile. Fissavo vertigini.

Crediti
 • Arthur Rimbaud •
 • Pinterest •  Leslie Ann O' Dell  •  •

Similari
Jean-Louis Forain ⋯ Arthur RimbaudFissavo delle vertigini
106% AforismiArthur RimbaudPoesie
Scrivevo dei silenzi, delle notti, annotavo l’inesprimibile. Fissavo delle vertigini.
 ⋯ Scrivo che scrivo
101% PercorsiSalvador Elizondo
Mentalmente mi vedo scrivere che scrivo e anche posso vedermi vedere che scrivo. Mi ricordo scrivendo ora e anche vedendomi che scrivevo. E mi vedo ricordando che mi vedo scrivere e mi ricordo vedendomi ricordare che scrivevo e scrivo vedendomi scrivere c⋯
Turtle House ⋯la casa di Tiziano Terzani a Bangkok Tempi eroici del giornalismo
49% PercorsiTiziano Terzani
Sai, erano i tempi eroici del giornalismo… prima che il giornalismo, maledettamente distrutto dalla televisione nel suo tentativo di imitarla, è stato costretto a diventare spettacolo. In quegli anni si scriveva davvero. Purtroppo la televisione, riducend⋯
 ⋯ Il Tempo Degli Assassini
48% Gennaro De FalcoPercorsi
Ecco il tempo degli Assassini” è il rintocco che chiude “Mattinata d’ebbrezza” nelle “Illuminazioni” di Rimbaud. Ed è la frase che intitola, con un apolivalenza di significati, della quale Rimbaud è solo in parte responsabile, questo saggio scritto da Mil⋯
Oleg Shuplyak ⋯ Giungere all’ignoto!
44% Arthur RimbaudJohann Wolfgang GoetheLinguaggio
Nella vita ordinaria il linguaggio è appena sufficiente per capirsi perché con esso indichiamo solo relazioni superficiali. Non appena si parla di relazioni più profonde, allora emerge improvvisamente un altro linguaggio, quello poetico.Johann Wolfgang Go⋯
 ⋯ Leslie Ann ODisegno senza logica e senza costrutto
36% Antonio TabucchiPercorsi
La vita non è in ordine alfabetico come credete voi. Appare un po’ qua e un po’ là, come meglio crede, sono briciole, il problema è raccoglierle dopo, è un mucchietto di sabbia, e qual è il granello che sostiene l’altro? A volte quello che sta sul cocuzzo⋯