Egon Schiele ⋯ Femme allongée en tenue légère
Il risentimento è molto ben definito da Scheler come un’autointossicazione, la secrezione nefasta, in vaso chiuso, di un’impotenza prolungata. Al contrario la rivolta frange l’essere e l’aiuta a traboccare. Libera dai flutti i quali, da stagnanti come erano, divengono furiosi.

Crediti
 • Albert Camus •
 • SchieleArt •  Femme allongée en tenue légère • 1917 Made of Balck crayon on paper •

Similari
 ⋯ L’uomo in rivolta
110% Albert CamusEstratti
Che cos’è un uomo in rivolta? Un uomo che dice no. Ma se rifiuta, non rinuncia tuttavia: è anche un uomo che dice di sì, fin dal suo primo muoversi. Uno schiavo che in tutta la sua vita ha ricevuto ordini, giudica ad un tratto inaccettabile un nuovo coman⋯
Erica McDonald ⋯ La rivolta nella poesia
75% Albert CamusLettere
Su Rimbaud è stato detto tutto, e anche di più, purtroppo. Preciseremo tuttavia, perché questa precisazione riguarda il nostro tema, che Rimbaud non è stato il poeta della rivolta se non nella sua opera. La sua vita, lungi dal legittimare il mito che ha s⋯
Egon Schiele ⋯ Non ho bisogno di menzogne
28% Nina BerberovaSchiele Art
Sono libera di vivere dove e come voglio, di leggere ciò che voglio, di pensare a tutto ciò che voglio come voglio, e di ascoltare chi voglio. Sono libera nelle vie delle grandi città, dove nessuno mi vede, mentre cammino sotto la pioggia scrosciante senz⋯
Egon Schiele ⋯ Rivoluzione e Rivolta
27% Max StirnerPoliticaSchiele Art
Rivoluzione e Rivolta non devono essere presi per sinonimi. La prima consiste in un rovesciamento dello stato di cose esistente, dello statuto dello Stato o della Società; essa è dunque un atto politico o sociale. La seconda, pur comportando inevitabilmen⋯
Egon Schiele ⋯ self-portrait, nudeSoluzioni inaspettate a situazioni stagnanti
26% Carl RogersSchiele Art
L’ottimismo non è una fede priva di senso ma un atteggiamento per cui non ci si dà mai per vinti e non si pensa mai che tutto sia perduto, fin quando la realtà non porti una prova schiacciante… grazie a questa facoltà percettiva e cognitiva si possono tro⋯
 ⋯ Fame di libertà e di dignità
26% Albert CamusSocietà
Nella storia come in psicologia, la rivolta è un pendolo sregolato che corre alle più pazze ampiezze perché cerca il suo ritmo profondo. Ma questa sregolatezza non è completa. Si muove intorno a un perno. Nell’atto stesso di suggerire una natura comune ag⋯