Sensazione di avere un corpo
Perché salire? La risposta più incisiva a questa domanda è stata data dall’inglese George Mallory, a cui fu chiesto perché volesse scalare l’Everest: Perché è lì! […] Si arrampica per sfuggire alla vita orizzontale, alle pianure piatte, perché altri hanno arrampicato prima di noi, per imitazione e passione condivisa. […] Cosa impariamo di nuovo in alta montagna? La sua vulnerabilità e la sua forza. Se amo la montagna è perché solo lei, più del mare o della campagna, mi dà la sensazione di avere un corpo.

Crediti
 Pascal Bruckner
 Piccolo trattato di elevazione
  La montagna come amica
 Pinterest • Sandro Botticelli  •