Sfide filosofiche: lotta di classe e progresso socialeLa storia della filosofia, così come quella dell’arte e della letteratura, non è semplicemente la storia delle idee filosofiche o delle personalità che le sostengono. È piuttosto lo sviluppo delle forze produttive, il progresso sociale, e la lotta di classe a porre le sfide alla filosofia e a indicare le vie per risolverle. I contorni fondamentali per una filosofia, qualunque essa sia, emergono solo con la comprensione di queste forze motrici primarie. Chi tenta di scoprire i legami tra i problemi filosofici dall’ottica dello sviluppo intrinseco della filosofia inevitabilmente cade in una deformazione idealista delle connessioni più importanti, anche se dispone delle necessarie conoscenze e si sforza soggettivamente di essere obiettivo. È evidente che anche le cosiddette scienze dello spirito, ancorate a un punto di vista idealista, rappresentano un regresso. Per rendersene conto, basta confrontare Dilthey e la sua scuola con la storiografia filosofica degli hegeliani, diciamo con un Erdmann.

Crediti
 György Lukács
 L'Assalto alla Ragione
 Pinterest •   • 




Quotes per György Lukác

Noi non possiamo più respirare in un mondo chiuso e compresso. Noi abbiamo scoperto la produttività dello spirito, ed è per questo che i modelli originari hanno per noi per sempre smarrito la loro evidenza oggettiva ed il nostro pensiero batte ormai la strada senza fine dell'approssimazione mai paga e mai appagante.