⋯Fanny Nushka Moreaux ⋯
Ognuno ha quel che gli appartiene o che merita, che sia e dia gioia o dispiacere. L’invidia non sa o non vuol sapere per il bisogno di essere e esternarsi, che non si può avere nulla dagli altri, nel senso che ognuno deve coltivare il suo. Quindi perché voler togliere, sminuire e portar via, cosa poi? Qualsiasi cosa indossata da chi non ne è all’altezza in quanto non gli appartiene, stona; non è più la stessa cosa, tutto cambia appena passa di mano, solo l’invidia resta.

Crediti
 • Anonimo •
 • Pinterest • Fanny Nushka Moreaux  •  •

Similari
Lavinia di Gainsborough ⋯  ⋯Come si stabilisce l’autorità
61% AnonimoSocietà
Thugater mungeva le mucche di suo padre e mungeva bene: il latte che essa portava a casa dava maggior burro di quanto ne dava il latte che portavano i suoi fratelli. Te ne dirò la ragione… e sta attenta Fanny, così potrai sapere in che modo devi agire, ⋯
 ⋯ L’invito
55% Oriah Mountain DreamerPercorsi
Non mi interessa che cosa fai per vivere. Voglio sapere che cosa ti fa spasimare e se osi sognare di andare incontro all’anelito del tuo cuore. Non mi interessa quanti anni hai. Voglio sapere se rischieresti di passare per stupida per amore, per un sogno,⋯
Egon Schiele ⋯ Valorizza quello che puoi dare
40% AnonimoSchiele Art
Umano, vedo che stai piangendo perché è arrivato il mio momento. Non piangere, per favore, ti voglio spiegare alcune cose. Tu sei triste perché me ne sono andato, ma io invece sono felice perché ti ho conosciuto. Quanti come me ogni giorno muoiono senza a⋯
  ⋯ Roma Town Site
38% PercorsiUldio Calatonaca
Roma, lo dico subito, nell’ultima trentina d’anni è cambiata poco o nulla; o meglio lo ha fatto un po’ in male e un po’ anche in bene. Io, romano che trenta anni fa era ventenne, non capisco cosa è davvero peggiorato: mondezza trasporti sanità delinquenza⋯
 ⋯ La libertà della destituzione
32% AnonimoPercorsi
E nella mia ombra mi trovavo sempre con la figura di un clochard, di un essere totalmente destituito e senza niente. Ricordo i lunghi pensieri su quella figura che mi perseguitava, con la quale sognavo, per il quale avevo una feroce attrazione e un orrore⋯
⋯  ⋯Il filo nero della storia
28% AnonimoArticoliSocietà
Che senso ha riproporre oggi testi rivoluzionari del passato, pubblicare scritti e documenti sui movimenti rivoluzionari o sulle rivolte di un tempo? Secondo alcuni nessuno, essendo stata ogni prospettiva rivoluzionaria sconfitta dalla storia, per cui ogn⋯