⋯ Kyle Thompson ⋯

Quello che in te era altura
lo hanno spianato
e la tua valle
L’hanno interrata.
Sopra di te passa
una strada comoda.

Crediti
 • Bertolt Brecht •
 • Pinterest •  Kyle Thompson  •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ La visita al convalescente
58% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
È il 1976 e la Rivoluzione è stata sconfitta ma noi ancora non lo sappiamo. Abbiamo 22, 23 anni. Io e Mario Santiago camminiamo lungo una strada in bianco e nero. Alla fine della strada, in un palazzo che sembra uscito da un film degli anni Cinquanta c’è ⋯
 ⋯ Jack Vettriano ⋯ Vita a frammenti
48% Fernando PessoaPoesie
Ho viaggiato per più terre di quelle che ho toccato… ho visto più paesaggi di quelli su cui ho posato gli occhi… ho provato più sensazioni di tutte le sensazioni che ho sentito, perché, per quanto sentissi, mi è sempre mancato qualcosa da sentire, e la vi⋯
Don Juan MatusTutte le strade sono eguali
47% Carlos CastanedaPoesie
Ogni strada è soltanto una tra un milione di strade possibili. Perciò dovete sempre tener presente che una via è soltanto una via. Se sentite di non doverla seguire, non siete obbligati a farlo in nessun caso. Ogni via è soltanto una via. Non è un affront⋯
 ⋯ La sola cosa che sapete
28% PoesieSchiele ArtThomas Stearns Eliot
Per arrivare a ciò che non sapete Dovete fare una strada che è quella dell’ignoranza. Per possedere ciò che non possedete Dovete fare la strada della privazione. Per arrivare a quello che non siete Dovete andare per la strada nella quale non siete E quell⋯
Egon Schiele ⋯ Crouching Nude GirlSilenziosa luna
24% Giacomo LeopardiPoesieSchiele Art
Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai, Silenziosa luna? Sorgi la sera, e vai, Contemplando i deserti; indi ti posi. Ancor non sei tu paga Di riandare i sempiterni calli? Ancor non prendi a schivo, ancor sei vaga Di mirar queste valli? Somiglia alla tu⋯
Egon Schiele ⋯ Il fantasma di Edna Lieberman
24% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
Ti fanno visita nell’ora più oscura tutti i tuoi amori perduti. La strada sterrata che portava al manicomio si dispiega ancora una volta come gli occhi di Edna Lieberman, come solo potevano i suoi occhi elevarsi al di sopra delle città e brillare. E brill⋯