I tre scalini

 ⋯
Attraverso queste finestre, porte, spioncini, lucernari di notte arrivava il grido dei detenuti di Regina Coeli. Mamma, si sentiva urlare. Quando vieni? So’ innocente!.
So’ i carcerati, signò, che se parleno con le famiglie dal Gianicolo. Non è romana, lei? Nun se  ⋯