Angela Betta Casale

L’«epifania» del volto dell’altro

 ⋯ Angela Betta Casale ⋯
Nel semplice incontro di un uomo con l’altro si gioca l’essenziale, l’assoluto: nella manifestazione, nell’«epifania» del volto dell’altro scopro che il mondo è mio nella misura in cui lo posso condividere con l’altro. E l’assoluto si gioca nella prossimità, alla portata del mio sguardo, ⋯

La memoria di me nella tua memoria

 ⋯ Angela Betta Casale ⋯ Dormire in te dormire
anzi svegliarsi
aprire gli occhi nel tuo centro
nero bianco nero bianco
Essere un sole insonne
che la tua memoria brucia
(e la memoria di me nella tua memoria) ⋯