Lungo e largo

Egon Schiele ⋯ Una volta non si sarebbe preoccupato, ma il suo lato combattivo era ormai stanco, insieme all’altro, e in quella lotta lui era ormai solo, e giaceva su quel vecchio letto, lungo e largo, senza riuscire né a leggere né a prender sonno. ⋯