Bibbia

Ce mauvais jeu qu’on appelle la vie

 ⋯ Un vero giocatore sa bene cosa vogliono dire certi “scherzi” del caso.
• Fëdor Dostoevskij • Questo cattivo gioco chiamato vita: sbaglia chi si stupisce che l’intrigante aforisma, che tutto inghiotte nella metafora del gioco, si debba a un maestro della moderna razionalità ⋯

L’accettazione della finzione

 ⋯
La Bibbia, non è un’opera di finzione in se stessa, poiché qualcuno, vi si è riversato scrivendola; dio non è mai esistito, ma questo non significa negare che sia esistito in un’opera di finzione e che come tale possa essere oggetto di discorso. Proprio ⋯

Pellegrinaggio verso la sorgente

Egon Schiele ⋯ Nude Self-Portrait, Grimacing
Coloro i quali non conoscono fonti più pure di verità, e che non ne hanno risalito il corso, restano fedeli, e saggiamente, alla Bibbia e alla Costituzione, e vi si abbeverano con riverenza e umiltà; ma coloro che la vedono sgocciolare in questo lago ⋯

Quando la conoscenza abbandonerà il mondo

Egon Schiele ⋯ Landscape at Krumau Una volta Muhammad, riferendosi al conflitto fra le religioni, disse: «Questo accadrà al tempo in cui la conoscenza abbandonerà il mondo». Said disse: «O Messaggero di Allah, come sarà possibile che la conoscenza sparisca dal mondo se noi leggiamo il Corano e lo insegniamo ⋯

Inferno

 ⋯
La parola inferno fa andare in crisi coloro che studiano teologia o la Sacra Scrittura e che sono abituati a parlare di inferno, perché non la trovano nel dizionario biblico. Nella Bibbia non c’è né la parola e neanche l’immagine dell’inferno. Nella vecchia traduzione ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi