Voi cittadini mi chiamaste Ciacco

Gustave Doré ⋯
Voi cittadini mi chiamaste Ciacco:
per la dannosa colpa della gola,
come tu vedi, alla pioggia mi fiacco. ⋯