Giocò, vinse, pisciò, e perse…

 ⋯
L’analisi rivelò efedrina e Diego Armando Maradona, finì male il suo mondiale del ’94. L’efedrina, in quello che è lo sport professionistico negli Stati Uniti e in altri paesi, non è considerata un droga stimolante, ma è comunque vietata nelle competizioni internazionali.
È stato ⋯