Skip to main content

Il tuo canto d’amore

Cigran Csitoghdayan
Fragile, opulenta donna,
matrice del paradiso
sei un granello di colpa
anche agli occhi di Dio
malgrado le tue sante guerre
per l’emancipazione.
Spaccarono la tua bellezza
e rimane uno scheletro d’amore
che però grida ancora vendetta
e soltanto tu riesci
ancora a piangere, ⋯

Lo spinozismo acosmisco

Egon Schiele ⋯ È […] inesatto chiamare ateo Spinoza soltanto perché non distingue Dio dal mondo. Con altrettanta e più ragione lo spinozismo potrebbe piuttosto definirsi acosmismo, in quanto in esso non il sistema cosmico, l’essenza finita, l’universo, ma soltanto Dio è considerato sostanziale e gli si ⋯

L’Io nel mondo

Egon Schiele ⋯
Valida anche per noi è, pertanto, la concezione dell’Existenz come presenza fisica dell’Io nel mondo (in una forma e situazione determinata, concreta e irripetibile) e, ad un tempo, come presenza metafisica dell’Essere (della trascendenza) nell’Io. Su questa linea, un certo ⋯