Gerti Schiele

Che strano, il mondo moderno

Egon Schiele ⋯ Gerti Schiele
Vedete, Millat non l’amava. E lei pensava che Millat non l’amasse perché non poteva. Pensava che fosse così danneggiato da non poter più amare nessuno. E voleva trovare chi l’aveva danneggiato fino a quel punto, danneggiato in modo tanto terribile, voleva trovare chiunque l’avesse ⋯

Evitare non basta

Egon Schiele ⋯ ritratto di Gerti Schiele
Si deve al filosofo Karl Popper l’interessante idea secondo cui, per esprimerci semplicemente,la terribile profezia che Edipo apprese dall’oracolo si avverò proprio perché egli la conosceva e la fuggiva. Proprio ciò che egli fece per evitarla ne determinò l’avverarsi. ⋯

Al di là di te ti cerco

Egon Schiele ⋯ ortrait of Gerti Schiele Al di là di te ti cerco. Non nel tuo specchio e nella tua scrittura, e nella tua anima nemmeno. Di là, più oltre. ⋯

Capì chiaramente che…

Egon Schiele ⋯ Gerti Schiele E lei capì chiaramente che se lui era il fuoco lei doveva essere il legno. ⋯

La passione del corpo umano

Egon Schiele ⋯ Dancer
L’applicazione artistica di Egon Schiele è concentrata essenzialmente sulla figura umana, in particolare su quella femminile, la cui dolcezza è dovuta a una passione per queste modelle, visto il profondo legame che il pittore aveva con loro. ⋯

L’equilibrio è solo questo

Egon Schiele ⋯ Gerti Schiele in a Plaid Garment Influenziamo la società con quello di cui siamo pieni e ne subiamo l’influenza per quello di cui siamo vuoti. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi