Cancellate le vostre venerazioni

⋯  ⋯ Non siamo, appunto con ciò, incorsi nel sospetto di un’opposizione, un’opposizione fra il mondo in cui siamo stati fino a oggi di casa con le nostre venerazioni — per amor delle quali, forse, sopportavamo di vivere — e un altro mondo, che noi stessi ⋯