Lecito dubbio

 ⋯
Interrogato da una giornalista sulla sua infanzia, Mark Twain gli aveva parlato di suo fratello gemello, Bill. Bill e lui, da bambini, si assomigliavano a tal punto che per distinguerli venivano loro annodati al polsino dei nastri di colori diversi ⋯