Jack Vettriano

La cavità lasciata dall’altro

 ⋯ Jack Vettriano ⋯ Si dice che tra noi e gli altri c’è un muro, ma un muro che facciamo insieme: ognuno colloca la sua pietra nella cavità lasciata dall’altro. Tutti coloro che abbiamo amato, detestato, conosciuto o solo intravisto parlano attraverso la nostra voce. ⋯

Il senso dell’arte

 ⋯ Jack Vettriano ⋯ L’arte non insegna nulla, tranne il senso della vita. ⋯

Riflettere la prorpia potenza

 ⋯ Jack Vettriano ⋯
Sbarazziamoci qui di un pregiudizio: l’idealizzare non consiste, come comunemente si crede, nel togliere o eliminare ciò che è piccolo, secondario. Quel che importa è piuttosto spinger fuori, grandiosamente, i tratti principali in modo che gli altri scompaiano. In questa condizione si arricchisce tutto ⋯

Vita a frammenti

 ⋯ Jack Vettriano ⋯  ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi