La bianca Ofelia

⋯ John Everett ⋯
Sull’onda calma e nera dove le stelle dormono
fluttua la bianca Ofelia come un gran giglio, fluttua
lentissima, distesa sopra i suoi lunghi veli…
– S’odono da lontano, nei boschi, hallalì.
Da mille anni e più la dolorosa Ofelia
passa, fantasma bianco, sul lungo ⋯