Katia Chausheva

Una persona è un’ombra

⋯ Katia Chausheva ⋯ Una persona non è, come avevo creduto, chiara e immobile davanti a noi con le sue qualità, i suoi difetti, i suoi progetti, le sue intenzioni nei nostri confronti (come un giardino che si guarda attraverso un’inferriata con tutte le sue aiuole), ma è ⋯

Pregiudizio emotivo

⋯ Katia Chausheva ⋯
Alle razionalizzazioni manca in definitiva questo tratto dello scoprire e del rivelare; esse si limitano a confermare il pregiudizio emotivo esistente nell’individuo. La razionalizzazione non è uno strumento per penetrare la realtà ma un tentativo a posteriori di armonizzare i propri desideri con la ⋯

Il buon filosofo

⋯ Katia Chausheva ⋯
Per essere un buon filosofo tutto ciò che è necessario è odiare il modo di ragionare degli altri. Molte persone credono di pensare ma in realtà stanno solo riorganizzando i loro pregiudizi. ⋯

La mutevole opinione

⋯ Katia Chausheva ⋯ Tutto passa attraverso la persona e nulla può esser definito a priori. ⋯