La bellum omnium contra omnes

 ⋯ Copertina ⋯
Proudhon, Bakunin, Kropotkine, Réclus, non so­no che dei semianarchici, i rappresentanti di un com­promesso fra l’individualismo e il collettivismo, fra il socialismo e l’anarchia. La loro non è che l’an-archia di Paolo Gille Paolo Gille, Abbozzo di una filosofia della dignità umana., l’anarchia ⋯