Mark Kostabi

La speranza

Mark Kostabi ⋯ Speranza: incanto che illude a osare! Sempre pronta a vibrare un colpo, anche se non a prostrare in ginocchio, chi arrischia con lei il superfluo. Ma chi profonde nell’avventura tutto il proprio (ha natura di prodiga, la speranza!) apprende dopo la disfatta a riconoscerne ⋯

Il buon lettore

Mark Kostabi
È lui – il buon lettore, l’eccellente lettore – che ha salvato più e più volte l’artista dalla distruzione per mano degli imperatori, dei dittatori, dei preti, dei puritani, dei filistei, dei politici, dei poliziotti, dei direttori delle poste e dei pedanti. Mi si ⋯

La voce del vuoto

Mark Kostabi ⋯
Gli uomini che inseguono una moltitudine di donne possono facilmente essere distinti in due categorie. Gli uni cercano in tutte le donne la donna dei loro sogni, un’idea soggettiva e sempre uguale. Gli altri sono mossi dal desiderio di impadronirsi dell’infinita varietà del mondo ⋯

La pietà non si sperpera

Mark Kostabi ⋯ La pietà è un sentimento che a ragione allaccia vincoli tra eguali, ma che non si sperpera con chi non ci ricambierà mai di pari trasporto e che la logica dei fatti ci opporrà sempre nemico. ⋯

La notte è oceano

Mark Kostabi ⋯ Due corpi, uno di fronte all’altro,
sono a volte due onde
e la notte è oceano.
Due corpi, uno di fronte all’altro,
sono a volte due pietre
e la notte deserto.
Due corpi, uno di fronte all’altro,
sono a volte radici
nella notte intrecciate. ⋯

Cecità della volontà

Mark Kostabi ⋯ Ma la grande scoperta della mia ricerca fu Schopenhauer. Egli era il primo che parlasse del dolore del mondo che visibilmente e invadentemente ci circonda, della confusione, della passione e del male, che tutti gli altri sembravano quasi non prendere in considerazione e volevano ⋯

Non fidarsi degli entusiasti

Mark Kostabi ⋯
Taluni credono di avere una concezione del mondo, ma hanno soltanto un’idea fissa, nel migliore dei casi un pregiudizio, sia esso politico o religioso – in breve proprio ciò che esclude una concezione del mondo. Non mi fido degli entusiasti che sono attirati dalla ⋯

Il desiderio cambia sempre

Mark Kostabi Viviamo, di solito, con il nostro essere ridotto al minimo; la maggior parte delle nostre facoltà resta addormentata, riposando sull’abitudine, che sa quello che c’è da fare e non ha bisogno di loro. Noi non riusciamo a cambiare le cose secondo il nostro desiderio, ⋯

Divieto di revoca

Mark Kostabi  ⋯ Climbing
L’affidabilità della scienza è basata sulla messa in dubbio costante del sapere, che permette di liberarsi di errori e pregiudizi. Le credenze religiose, al contrario, resistono solo grazie a un arbitrario divieto a revocarle in dubbio (“fede”), anche quando diventano palesemente incoerenti. ⋯

Politici ingiudicabili

Mark Kostabi ⋯ É difficile decidere quando la stupidità assume le sembianza della furfanteria e quando la furfanteria assume le sembianze della stupidità. Perciò sarà sempre difficile giudicare equamente i politici. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi