Della solitudine come spazio di scrittura

Minor White Minor White .
“L’aurora”, diceva, “è un gigantesco
autodafé di libri: spettacolo grandioso di
un sapere supremo sbalzato giù dal trono.
Vergine, allora, è il mattino.” La scrittura è l’espressione di questa solitudine?
Si può dare scrittura senza solitudine, oppure, ancora, solitudine senza scrittura?
La solitudine ⋯