Discorso metafisico

 ⋯
[…] il ‘sapere di non sapere‘ è la struttura del desiderio di sapere e non soltanto la condizione […] ma non come negazione del sapere, bensì come sua privazione.
Privazione in quanto ‘insufficienza‘ che è limitazione inaccettabile, limitazione da superare ⋯