Poesie II

Disumanità

Egon Schiele ⋯ Si può essere giusti, se non si è umani. ⋯

La corrente dell’innocenza

 ⋯
Appena sorge l’aurora, le fanciulle vanno a cogliere rose. Una corrente d’innocenza percorre allora le valli, le capitali, soccorre l’intelligenza dei poeti più entusiasti, cosparge di futuro le culle, di corone la gioventù, di fiducia nell’immortalità gli anziani. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi