Il perturbante

Egon Schiele ⋯
Tutto porta a credere che esiste un punto dello spirito da cui la vita e la morte, il reale e l’immaginario, il passato ed il futuro, il comunicabile e l’incomunicabile, l’alto e il basso cessano di essere percepiti come contraddittori. ⋯