La sorte dell’uomo

 ⋯
Codesta sarebbe la sorte dell’uomo, se egli fosse proprio soltanto un animale conoscente; la verità lo spingerebbe alla disperazione e all’annientamento […] All’uomo s’addice però solo la fede nella verità raggiungibile, nell’illusione avvicinabile pieni di fiducia. Non vive egli propriamente attraverso un continuo venir ⋯