Il diritto naturale è determinato dalla potenza

 ⋯
Il diritto naturale di ciascun uomo è determinato non dalla retta ragione, ma dal desiderio e dalla potenza. Non tutti, infatti, sono naturalmente determinati a operare secondo le regole e le leggi della ragione, ma, al contrario, tutti nascono ignari di tutte le cose, ⋯