Una canna che pensa

indio Pemón, abitante nel parco nazionale Canaima, Venezuela
L’uomo non è che una canna, la più debole della natura , ma è una canna che pensa. Non serve che l’universo intero si armi per schiacciarlo; un vapore, una goccia d’acqua è sufficiente per ucciderlo. Ma se l’universo lo schiacciasse, l’uomo sarebbe comunque ⋯