Gustave Doré ⋯
Tale imperò che gentilezza volse,
secondo ‘l suo parere,
che fosse antica possession d’avere
con reggimenti belli.

Crediti
 • Dante Alighieri •
  • Trattato quarto, canzone terza •
 • Pinterest • Gustave Doré  • The Dore Gallery of Bible Illustrations •

Similari
Gustave Doré ⋯ La tua città, che di colui è pianta
37% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
La tua città, che di colui è pianta che pria volse le spalle al suo fattore e di cui è la ‘nvidia tanto pianta, produce e spande il maladetto fiore c’ha disvïate le pecore e li agni, però che fatto ha lupo del pastore. Per questo l’Evangelio e i dottor ma⋯
Gustave Doré ⋯ LE come quei che con lena affannata
37% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
E come quei che con lena affannata uscito fuor del pelago a la riva si volge a l’acqua perigliosa e guata, così l’animo mio, ch’ancor fuggiva, si volse a retro a rimirar lo passo che non lasciò già mai persona viva.
Gustave Doré ⋯ È gentilezza dovunqu’è vertute
32% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
È gentilezza dovunqu’è vertute, ma non vertute ov’ella; sì com’è cielo dovunq’è la stella, ma ciò non è converso E noi in donna e in età novella vedem questa salute, in quanto vergognose son tenute, ch’è da vertù diverso.
Gustave Doré ⋯ L’aiuola che ci fa tanto feroci
23% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
L’aiuola che ci fa tanto feroci, volgendom’ io con li etterni Gemelli, tutta m’apparve dà colli a le foci; poscia rivolsi li occhi a li occhi belli.
⋯ Kiyo Murakami ⋯Tollerare il passato
23% Gabriel García MárquezPoesie
Era ancora troppo giovane per sapere che la memoria del cuore elimina i brutti ricordi e magnifica quelli belli, e che grazie a tale artificio riusciamo a tollerare il passato.
 ⋯ Cosa si pensa del mare
21% Jacques PrévertPoesie
Per l’annegato la morte è il mare e per il mare l’annegato è forse un po’ della sua vita. Ma se domandate all’annegato cosa pensa del mare se gli domandate il suo parere sulla vita della morte e l’amore della vita sulla morte della vita sulla vita dell’am⋯