Principi eterni

Egon Schiele ⋯ Comandano il nostro comportamento principi eterni: la Verità, la Giustizia, e infine la Ragione. Essa è il nuovo Dio. ⋯

Al mattino

⋯ Aleksandra Johansen ⋯
Questa tenerezza e queste mani libere,
A chi porle al vento?
Tanto disordine per l’ebbrezza
e nel mezzo della chiamata
l’ansia di questa porta aperta per nessuno.
Abbiamo fatto un pane così bianco
per bocche già morte che accettavano
solo denti affilati, il tè ⋯

Ciascuno si conserva e si appartiene

Egon Schiele ⋯ Il gesto intimo apre una breccia in quella frontiera invisibile attraverso la quale ciascuno si conserva e si appartiene. ⋯

Mille Adami possono esservi scoperti

 ⋯
Sappi che il mondo tutto intero è uno specchio,
e in ogni atomo si trovano cento soli fiammeggianti.
Se tu fendi il cuore di una sola goccia d’acqua,
ne scaturiscono cento puri oceani.
Se tu esamini ciascun grano di polvere,
mille Adami possono esservi ⋯

Dubitare presuppone già la certezza

Egon Schiele ⋯ Chi volesse dubitare di tutto, non arriverebbe neanche a dubitare. Lo stesso giuoco del dubitare presuppone già la certezza. ⋯

Non aveva niente!

Leoncillo Leonardi ⋯ Bombardamento Notturno
C’era un uomo con i capelli rossi, che non aveva né occhi né orecchie.
Non aveva neppure i capelli, per cui dicevano che aveva i capelli rossi tanto per dire.
Non poteva parlare, perché non aveva la bocca. Non aveva neanche il naso. Non ⋯

La volontà del popolo

Egon Schiele ⋯ I marxisti affermano che soltanto la dittatura transitoria – la loro, evidentemente – può creare la volontà del popolo. ⋯

Ermeneutica del linguaggio

⋯ Xiao Yang ⋯ Non esiste mai un linguaggio simbolico senza ermeneutica; là dove un uomo sogna e delira, un altro uomo si fa avanti per interpretare. ⋯

Cieco ero, nulla più

⋯ Xiao Yang ⋯ ⋯

Morte dell’immaginazione

Egon Schiele ⋯ Quello che mi spaventa di più, credo, è la morte dell’immaginazione. Quando il cielo lassù è solo rosa e i tetti sono solo neri. ⋯

La favola dei maiali arrostiti

Racconta il vecchio professore che una volta una foresta prese fuoco in cui c’erano dei maiali che furono arrostiti. Gli uomini, abituati a mangiare carne cruda, li assaggiarono e poi, ogni volta che volevano mangiare maiali arrostiti, incendiavano la foresta.
Una delle possibili varianti ⋯

Estranei a noi stessi

⋯ Aleksandra Johansen ⋯ Tutti siamo estranei a noi stessi, e se abbiamo nozione di chi siamo è solo perché viviamo negli occhi degli altri. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi