Skip to main content

Taedium vitae

Manoscritto del De rerum natura risalente al 148
Se ciascuno sapesse, quando sente gravare tanto peso sull’animo, che cosa mai lo tormenta e da dove provenga questo dolore assillante del perenne fardello che gli pesa sul cuore, non sprecherebbe il suo tempo nella continua ricerca di quello che ancora gli manca o ⋯

Un bacio senza fine!

 ⋯
Se tornassero i tempi, i tempi passati! Perché l’uomo è finito! Ormai ha recitato tutti i ruoli! Nel gran giorno, stanco d’infranger idoli, risorgerà, libero da tutti i suoi Dei, e scruterà quei cieli ai quali egli appartiene! L’ideale, il pensiero invincibile, eterno, tutto; ⋯

Monologo di V

 ⋯
Alcuni vorranno toglierci la sicura, sospetto che in questo momento stiano strillando ordini al telefono e che presto arriveranno gli uomini armati. Perché? Perché, mentre il manganello può sostituire il dialogo, le parole non perderanno mai il loro potere; perché esse sono il mezzo ⋯