Frammento sull’amore: L’amore, in Scritti teologici giovanili

⋯  ⋯ L’amore è l’occasione unica di maturare, di prendere forma, di diventare in se stessi un mondo.
• Rainer Maria Rilke • Unificazione vera, amore vero e proprio, ha luogo solo fra viventi che sono uguali in potenza, e che quindi sono viventi l’uno per ⋯

L’anima e la danza

⋯ Edgar Degas ⋯ Con la trattazione della filosofia della danza intendiamo analizzare il rapporto tra il linguaggio della filosofia come coscienza riflessiva e cristallizzata in poesie e il pensiero nella fluidità del suo farsi. Paul Valéry esprime questo concetto nel dialogo “L’anima e la danza” dove fa ⋯

Imparare a pensare

 ⋯ Quello che ancora non sapete è quanto sia alta la posta in gioco. Sono passati vent’anni da quando mi sono laureato e nel frattempo ho capito poco alla volta che il cliché secondo il quale le scienze umanistiche «insegnano a pensare» in realtà sintetizza ⋯

Improvvisazione sull’improvvisazione

wall-art jazz-trio Che rapporto sussiste tra la struttura dell’improvvisazione e la struttura della riflessione filosofica? Si può improvvisare quando si fa filosofia? Il testo di Jean-Luc Nancy, inedito, è una sua improvised lecture on improvisation tenuta nel 2014 presso la Konstakademien di Stoccolma. In principio era ⋯

La Soluzione finale o la Rivincita degli immortali

 ⋯ Ciecamente sogniamo di superare la morte attraverso l’immortalità anche se da sempre l’immortalità ha rappresentato la peggiore delle condanne, il destino più terrificante. uesta soluzione finale è infatti il nostro fantasma più profondo, e il fantasma della nostra scienza. Fantasma d’immortalità mediante criogenizzazione o ⋯

‘Bisogna ben mangiare’ o il calcolo del soggetto

 ⋯ Non si tratterebbe di richiamare solamente la struttura fallogocentrica del concetto di soggetto, almeno nel suo schema dominante. Vorrei un giorno dimostrare che questo schema implica la virilità. Carnivora. Parlerei di un carno-fallogocentrismo se non fosse una sorta di tautologia o piuttosto di etero-tautologia ⋯

Il fenomeno è illusione e apparenza

⋯  ⋯ Hegel, insediato dall’alto, dalle forze al potere, fu un ciarlatano di mente ottusa, insipido, nauseabondo, illetterato che raggiunse il colmo dell’audacia scarabocchiando e scodellando i più pazzi e mistificanti non-sensi. Questi non-sensi sono stati chiassosamente celebrati come sapienza immortale da seguaci mercenari e prontamente ⋯

Discorso sulla famiglia

Ryugyong Hotel ⋯ Pyongyang, North Korea
Quella sera, a Pyongyang, il tempo era grigio, pioveva, eravamo a metà giugno ed iniziava la stagione delle piogge.
Potevamo dirci fortunati di aver trascorso in Corea del nord anche i giorni precedenti e di aver così potuto osservare la vita di questo popolo ⋯

Sulla lotta rivoluzionaria

James Gourley ⋯ Two women stroll through Kim Il-sung Square in front of the Grand People's Study House In un discorso pronunciato il 18 ottobre 1966 davanti ai funzionari del dipartimento di direzione organizzativa e del dipartimento d’agitazione e propaganda del Comitato centrale del partito, il grande leader narrò alcuni avvenimenti esemplari della sua esperienza militare e politica: facile pretendere di dedicarsi ⋯

Animalia

 ⋯
Avete sentito: E ciò che è più importante fra i mortali, tutto viene da noi: da noi, gli uccelli.
Il minimo che si possa dire è che la ricerca moderna non ha confermato questa ipotesi. Ma bisogna ammetterlo: la ricerca moderna, che pure ha ⋯

Le cause del suicidio

⋯  ⋯ Il suicidio è impossibile da pensare come tale. Esso realizza apparentemente lo scandalo metafisico di un essere che, invece di perseverare in se stesso, rinuncia a sé. Della morte è sbagliato dire che è un incidente, poiché essa significa solo che un corpo, parte ⋯

«Il normale e il patologico» …la cultura e l’errore

⋯ Thomas Dodd ⋯ Un’anomalia non è un’anomalia. La diversità non significa malattia. Successore di Gaston Bachelard sulla cattedra di storia e filosofia delle scienze alla Sorbona, Georges Canguilhelm può essere considerato il fondatore di un’epistemologia storica che grande influenza ha avuto sulla cultura del Novecento. In questa ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi