Non credo che i ‘comuni mortali’ esistano

Mark Bryan ⋯ The Laugh Nella vita ognuno ha la sua possibilità di estasi. Tutto ciò che deve fare è riconoscerla, coltivarla e starle vicino. Sono sempre a disagio quando la gente parla dei “comuni mortali”, perché non ho mai incontrato un uomo, una donna o un bambino ordinari. ⋯

Sostenere l’onda d’urto della deflagrazione del dolore

Max De Martino ⋯
Adulto è colui che ha preso in carico il bambino che è stato, ne è diventato il padre e la madre.
Adulto è colui che ha curato le ferite della propria infanzia, riaprendole per vedere se ci sono cancrene in atto, guardandole in faccia, ⋯

Parola tra le parole

 ⋯
Quando l’io dovrebbe e potrebbe acquistare sostanza, annullandosi per essere effettuale, divenendo noi, oltre noi, e non essere così, parola tra le parole che si disperde nel vento, portandosi appresso e cancellando pure te, in quanto essenza. ⋯

Il mondo prende forma a seconda di come lo si guarda

Egon Schiele ⋯
La felicità che otteniamo da noi stessi è più grande di quella che riceviamo dall’esterno… Il mondo in cui si vive prende principalmente forma a seconda di come lo si guarda. ⋯

Essenza della mediocrità

⋯ Berlinde De Bruyckere ⋯ L’attaccamento fa parte di un desiderio di sicurezza e il desiderio di qualsiasi forma di sicurezza psicologica atrofizza il cervello, da ciò deriva ogni tipo di comportamento nevrotico e questa è l’essenza della mediocrità. ⋯

Siamo sospesi nell’angoscia

Egon Schiele ⋯
Questo, tuttavia, non nel senso che le cose si dileguino, ma nel senso che proprio nel loro allontanarsi le cose si rivolgono a noi.
[…] Noi «siamo sospesi» nell’angoscia. O meglio, è l’angoscia che ci lascia sospesi, perché fa dileguare l’ente nella ⋯

Muro della terra

⋯ Nicola Verlato ⋯ Il destino di qualsiasi ricerca è imbattersi nel “Muro della terra” oltre il quale si estendono i “luoghi non giurisdizionali”, dove la ragione non ha più vigore al pari di una legge fuori del territorio in cui vige. Questi confini esistono: sono i confini ⋯

I nostri corpi sono segnati dalla vita

 ⋯
Io penso però che dovremmo andare oltre i concetti, oltre la dimensione mentale. Dovremmo entrare veramente in contatto con la realtà, con il mistero contenuto nella natura e dentro di noi. L’arte ci può essere di grande aiuto al riguardo perché risveglia in noi ⋯

La ragione ci ha fatto dimenticare le favole

 ⋯
La soluzione ai problemi umani non può venire dalla ragione, perché proprio la ragione è all’origine di gran parte di quei problemi.
La ragione è dietro all’efficienza che sta progressivamente disumanizzando le nostre vite e distruggendo la terra da cui dipendiamo. La ragione è ⋯

La cosa in assoluto migliore

Baco e Sileno
L’antico mito racconta di come il re Mida abbia dato la caccia per molto tempo al saggio Sileno, il seguace di Dioniso, senza prenderlo. Quando infine gli cadde tra le mani, il re chiese quale fosse la cosa in assoluto migliore e maggiormente ⋯

In fondo all’Io c’è un Noi

 ⋯
Materialistico, […] il concetto della società come meccanico aggregato di unità indipendenti l’una dall’altra e irrelative; ma prima di tutto materialistico il concetto dell’individuo che, così limitato come vi si rappresenta, non può non apparire condizionato, limitato, determinato e privo di quella libertà, che ⋯

Quanto sono ridicole le frontiere

 ⋯ L’anima raggiungere la pienezza della felicità quando, dopo avere calpestato tutto ciò che è male, raggiunge l’eccelsa altezza e penetra fin nelle pieghe più riposte della natura. È allora, quando vaga tra gli astri, che si compiace di ridere delle pavimentazioni dei ricchi… ma ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi