I beni economici

 ⋯ Per soddisfare i bisogni umani, è necessario produrre beni economici da distribuire nella società. Le persone soddisfano i loro bisogni consumando beni e servizi. I primi, i beni, sono materiali: vestiti, cibo, elettrodomestici, automobili; mentre i servizi che sono prestazioni alle persone come la ⋯

Accumulazione e differimento

Egon Schiele ⋯ Landscape at Krumau Per Sloterdijk, dunque, l’ambito problematico definito dal termine economico non è solo quello che si occupa del denaro, della liquidità, della moneta in senso ampio, insomma. Nell’economico, invece, rientrerebbero anche una vasta gamma di processi psichici, di movimenti concettuali e culturali. Lo psichico, secondo ⋯

L’operaio è degradato a merce

Egon Schiele ⋯
Noi siamo partiti dai presupposti dell’economia. Abbiamo accettato la sua lingua e le sue leggi. Partendo dall’economia, ed avvalendoci delle sue stesse parole, abbiamo dimostrato che l’operaio è degradato a merce, alla più misera delle merci; che la miseria dell’operaio sta in rapporto inverso ⋯

Il fine dell’economia capitalistica

Egon Schiele ⋯ L’uomo è diventato una merce e le sue condizioni di esistenza sono ridotte a quelle di ogni altra merce. Il lavoro salariato è la completa rinuncia alla libertà, è schiavitù, è sacrificio dello spirito e del corpo del lavoratore. Il fine dell’economia capitalistica è ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi