Vogliono il vitello

 ⋯
Coloro che sono contro il fascismo senza essere contro il capitalismo, che si lamentano della barbarie che proviene dalla barbarie, sono simili a gente che voglia mangiare la sua parte di vitello senza però che il vitello venga scannato. Vogliono mangiare il vitello, ma ⋯

Scelgo l’uomo

⋯  ⋯
E, quando diciamo che l’uomo è responsabile di se stesso, non intendiamo che l’uomo sia responsabile della sua stretta individualità, ma che egli è responsabile di tutti gli uomini. […] Così la nostra responsabilità è molto più grande di quello che potremmo supporre, poichè ⋯

Ogni tempo ha il suo fascismo

 ⋯
Ogni tempo ha il suo fascismo: se ne notano i segni premonitori dovunque la concentrazione di potere nega al cittadino la possibilità e la capacità di esprimere ed attuare la sua volontà. A questo si arriva in molti modi, non necessariamente col timore dell’intimidazione ⋯

Guerra al Parassita

⋯ Jean-Michel Basquiat ⋯
Possiamo ribellarci e dire NO! dichiarando guerra al Parassita, una guerra di indipendenza, una guerra per il diritto di usare la nostra mente ed il nostro cervello.
Per questo in tutte le tradizioni sciamaniche americane, gli adepti si definiscono guerrieri.
Sono in guerra contro ⋯

Non togliete la paletta a Stefano

⋯ Che Guevara ⋯
Dopo di costatare l’ignavia di fronte ad un’ingiustizia e davanti a chi dalla seguente frase del Che Guevara ne dovrebbe dare un valore concreto, mi sento deluso e allo stesso tempo indignato. Sono convinto però che chi reca danno all’altro, riceverà solo il suo ⋯

Sul ruolo della coscienza delle masse

Kim Jong Il Il nostro socialismo valorizza al massimo grado la coscienza dell’uomo.
La coscienza è un attributo fondamentale dell’uomo, e garantisce il suo Chajusong e la sua creatività.
Nel corso della storia essa è stato oggetto di aspre controversie fra il campo del progresso e quello ⋯

Sistema mondiale di oppressione coloniale

⋯  ⋯
Il capitalismo si è trasformato in sistema mondiale di oppressione coloniale e di strangolamento finanziario della schiacciante maggioranza della popolazione del mondo da parte di un pugno di paesi “progrediti”. E la spartizione del “bottino” ha luogo fra due o tre predoni (Inghilterra, America, ⋯

Sulla lotta rivoluzionaria

James Gourley ⋯ Two women stroll through Kim Il-sung Square in front of the Grand People’s Study House In un discorso pronunciato il 18 ottobre 1966 davanti ai funzionari del dipartimento di direzione organizzativa e del dipartimento d’agitazione e propaganda del Comitato centrale del partito, il grande leader narrò alcuni avvenimenti esemplari della sua esperienza militare e politica: È facile pretendere di ⋯

Non v’ha peccatore e non v’ha peccato

Anthropométrie de l'Époque bleue
Non m’importunare col tuo amore del prossimo! — Penetra pure, o amico dell’uomo, nelle “tane del vizio”, soggiorna un tratto in mezzo al rumore di una grande città: non troverai tu forse in ogni luogo peccati senza fine? Non piangerai tu sulla corruzione umana, ⋯

Bandiera di solidarietà internazionale

⋯  ⋯
Assai spesso, i nemici dei lavoratori tentano di contestare il patriottismo dei comunisti e dei socialisti, invocando il loro internazionalismo e presentandolo come una manifestazione di cosmopolitismo, di indifferenza e di disprezzo per la patria. Anche questa è una calunnia. Il comunismo non ha ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi